Abilitazione di TPM 2.0 e Secure Boot su schede madri NZXT

Altre domande? Invia una richiesta

Nota bene: Questa guida non si applica alle schede madri NZXT N7 Z370 e Z390. Se hai una di queste schede madri, dovrai invece utilizzare la guida che trovi qui:

Supporto NZXT - Abilitazione del TPM 2.0 e del Secure Boot sulle schede madri NZXT N7 Z370 e Z390

Sia che tu stia configurando BitLocker o un altro servizio di crittografia per proteggere i tuoi file sul tuo computer aziendale, aggiornando a Windows 11 o cercando di giocare con l'anti-cheat abilitato per Secure Boot (ad esempio Valorant), potresti riscontrare un problema di caricamento del programma o del servizio segnalato da un errore che indica che è necessario abilitare TPM 2.0 o Secure Boot per continuare. Fortunatamente con le schede madri della serie N di NZXT, è facile accedere a molte di queste impostazioni e configurarle.

Prima di procedere, si consiglia di assicurarsi che il BIOS della scheda madre sia aggiornato all'ultima versione trovata nella pagina del prodotto della scheda madre. Se hai bisogno di assistenza per aggiornare il BIOS della scheda madre, puoi seguire la nostra guida che trovi qui:

Assistenza NZXT - Aggiornamento del BIOS della scheda madre NZXT

Per iniziare, dovrai prima accedere al BIOS UEFI della tua scheda madre. Per farlo, arresta e riavvia il PC. Quando arrivi alla schermata del logo NZXT, premi F2 o Canc sulla tastiera per accedere al BIOS UEFI. Da qui, dovrai innanzitutto abilitare "Intel Platform Trust Technology (PTT)" per le schede madri basate su Intel o "AMD Firmware TPM (fTPM)" per le schede madri basate su AMD prima di abilitare Secure Boot.

Abilitazione di Intel Platform Trust Technology (PTT) per schede madri basate su Intel

Con il BIOS UEFI caricato, assicurati che il sistema sia impostato sulla modalità "Advanced" (Opzioni avanzate) facendo clic sul pulsante "Advanced Mode (F6)" (Modalità avanzata (F6)) nell'angolo in alto a destra della scheda madre o premi F6 sulla tastiera. Da qui, accedi alla scheda "Boot" e assicurarsi che "Intel Platform Trust Technology (PTT)" sia impostato su "Enabled" (Abilitata) prima di procedere ad abilitare Secure Boot.

Abilitazione di AMD Firmware TPM (fTPM) per schede madri basate su AMD

Con il BIOS UEFI caricato, vai alla scheda "Advanced" (Opzioni avanzate) e seleziona "CPU Configuration" (Configurazione CPU). Qui troverai l'opzione "AMD fTPM Switch", che dovrà essere impostata su "AMD CPU fTPM" prima di passare all'abilitazione di Secure Boot.

vlcsnap-2022-12-27-11h55m53s312.png

Abilitazione e configurazione di Secure Boot

Nota: prima di procedere, dovrai assicurarti che "CSM (Compatibility Support Module)" nelle impostazioni di avvio sia impostato su "Disabled" (Disabilitato). Se è impostato su "Enabled" (Abilitato), modificalo in "Disabled" (Disabilitato) e fai clic sulla scheda "Exit" (Esci) che si trova nella parte superiore dello schermo e quindi su "Save Changes and Exit" (Salva modifiche ed esci). Una volta riavviato il PC, accedere nuovamente al BIOS UEFI.

Con TPM 2.0 abilitato sul sistema, potrebbe comunque essere necessario abilitare Secure Boot facendo clic sulla scheda "Security" (Sicurezza) che si trova nella parte superiore dello schermo e quindi sull'opzione "Secure Boot".

vlcsnap-2022-12-27-11h11m29s365.png

Nel menu Secure Boot, seleziona l'opzione "Secure Boot" (Avvio protetto) e impostala su "Enabled" (Abilitato). Se non ricevi un errore, fai clic sul pulsante "Exit" (Esci) nella barra in alto e scegli "Save Changes and Exit" (Salva modifiche ed esci) per completare l'abilitazione di Secure Boot.

Se viene visualizzato il messaggio di errore "Secure Boot can be enabled when System in User Mode. Repeat operation after enrolling Platform Key (PK)." (Secure Boot può essere abilitato quando il sistema è in modalità utente. Ripetere l'operazione dopo aver registrato la chiave di piattaforma (PK).), fai clic sul pulsante Ok e seleziona l'opzione "Key Management" (Gestione chiavi) nel menu Secure Boot.

vlcsnap-2022-12-27-11h12m32s345.png

Nella finestra Key Management (Gestione chiavi), il valore visualizzato per "Platform Key (PK)" (Chiave di piattaforma (PK)) è No Keys (Nessuna chiave). Se è così, fai clic sull'opzione "Install default Secure Boot keys" (Installa chiavi di Secure Boot predefinite) e fai clic su "Yes" (Sì) per procedere. Se la procedura è stata eseguita correttamente, la chiave di piattaforma dovrebbe mostrare un valore.

vlcsnap-2022-12-27-11h13m15s409.png

Da qui, torna al menu Secure Boot e abilita nuovamente Secure Boot prima di fare clic su Exit (Esci) dalla barra in alto e quindi su "Save Changes and Exit" (Salva modifiche ed esci).

 

Hai domande che non rientrano in questa guida o hai bisogno di ulteriore assistenza? Non esitare a contattare il nostro team di assistenza clienti e uno dei nostri cordiali agenti di supporto sarà lieto di assisterti.

Vuoi tenerti aggiornato su tutto ciò che riguarda NZXT? Unisciti a Official NZXT Community Discord per rimanere aggiornato sui nostri ultimi prodotti, sulle prossime vendite e per partecipare alle discussioni su tutto, dall'hardware per PC ai giochi.

Puoi seguirci anche ai seguenti link:

@NZXT su Twitter
@NZXT su Instagram
@NZXT su TikTok

Articoli in questa sezione

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 3 su 4
Condividi

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.