Perché il display o la pompa del Kraken Z non funzionano?

Altre domande? Invia una richiesta

Se il tuo dissipatore Kraken serie Z (Z53, Z63 o Z73) non viene rilevato dal software CAM, consulta la seguente guida prima di continuare:

Supporto NZXT - Il mio dispositivo NZXT non viene riconosciuto in CAM

Se il radiatore Kraken Z continua a non essere rilevato o se si verifica un problema di mancata visualizzazione dello schermo, potrebbe trattarsi di un problema hardware del radiatore Kraken Z o di un problema di connessione.

 

Il mio dissipatore Kraken Z viene visualizzato nella CAM, ma il display non funziona

Se il radiatore Kraken viene visualizzato nel software CAM ma non viene visualizzato, questo potrebbe essere un indicatore di un problema hardware, come ad esempio una retroilluminazione non funzionante. Per verificarlo, assicurati prima di tutto che il cursore della luminosità in CAM sia impostato al massimo per il raffreddatore Kraken Z.

Z-Lighting-Brightness.png

A questo punto, utilizza una luce intensa, come la funzione Torcia del tuo cellulare, e punta la luce sullo schermo stesso. Se vedi un'immagine debole di ciò che dovrebbe apparire sullo schermo, questo è un indicatore che la retroilluminazione non è alimentata. A tal fine, ti consigliamo di seguire le seguenti indicazioni:

  • Spegni il PC
  • Spegni l'alimentatore
  • Controlla il collegamento del cavo di breakout al tappo della pompa del Kraken (vedi la sezione sottostante)
  • Controlla il collegamento dell'alimentazione SATA all'alimentatore
  • Controlla la connessione interna USB 2.0 sul coperchio della pompa e sulla scheda madre
  • Riavvia il PC

Se il problema persiste, significa che probabilmente si tratta di un problema hardware che richiederà la sostituzione del Kraken in garanzia. Se hai bisogno di assistenza per richiedere la garanzia, contatta il nostro team di assistenza clienti e saremo in grado di aiutarti. Tieni a portata di mano l'indirizzo di spedizione e la prova d'acquisto del dispenser, perché il nostro team ne avrà bisogno per impostare la richiesta di garanzia.

 

Il display del mio Kraken Z è vuoto

Se il tuo dissipatore Kraken Z non viene visualizzato nel software CAM e la schermata è vuota, potrebbe significare che il Kraken non è collegato correttamente o che c'è una connessione allentata nel cavo breakout.

Sebbene il cavo Breakout sia dotato di una chiave per evitare che il cavo venga inserito in modo improprio, la chiave è piuttosto superficiale e abbiamo riscontrato casi di utenti che hanno collegato il cavo al connettore al contrario. Quando colleghi il cavo breakout, noterai che una delle connessioni a 14 pin è vuota, come mostrato nell'immagine sottostante.

mceclip0.png

Quando colleghi il cavo breakout, assicurati che questo pin sia il più vicino alla faccia della pompa Kraken Z, lontano dalla scheda madre o più vicino ai tubi che escono dalla pompa. Ad esempio, se stai collegando il Kraken Z con il tubo rivolto verso le ore 3, anche questo perno vuoto dovrà essere rivolto verso le ore 3.

Se il problema persiste, significa che probabilmente si tratta di un problema hardware che richiederà la sostituzione del Kraken in garanzia. 

 

Il mio Kraken Z Display funziona e viene visualizzato nella CAM, ma il mio sistema si surriscalda

Se il Kraken rileva correttamente, ma il sistema mostra temperature elevate, questo potrebbe essere il segno di un guasto alla pompa del Kraken stesso. Ricordiamo che gli intervalli di surriscaldamento possono variare da CPU a CPU, quindi è meglio verificare prima se la tua CPU rientra nelle temperature di esercizio sicure. Se la CPU è progettata per raggiungere un obiettivo termico più elevato o ha un TDP più alto, è possibile che si verifichino temperature più elevate al minimo e al carico (ad esempio, al minimo di circa 60°C e al carico di circa 95°C) rispetto a un processore a bassa potenza che può raggiungere temperature di 20°C al minimo e di 80°C al carico.

Se il tuo sistema si spegne in modo casuale con un avviso di temperatura della CPU, allora questo è un forte indicatore di un processore surriscaldato e potenzialmente di un guasto alla pompa. Se riesci a caricare in modo sicuro in Windows, apri il software NZXT CAM e controlla la scheda Cooling per confermare se la pompa funziona cambiando il profilo in Fixed. Tutte le pompe Kraken della serie Z, al 100% del carico di lavoro, dovrebbero fornire una misurazione di 3000 RPM ± 10% (300RPM), il che significa un intervallo compreso tra 2700 e 3300 RPM in media.

Z-Pump-Speed.png

Se la pompa mostra 0 RPM o una lettura estremamente bassa (ad esempio, meno di 1500 RPM nonostante sia impostata su Fisso), questo potrebbe indicare un problema hardware con il dissipatore Kraken che richiederà la sostituzione del dissipatore. Per questo problema, ti consigliamo quanto segue:

  • Chiudi il software CAM
  • Chiudi qualsiasi altro software di controllo del raffreddamento
  • Rilancio di CAM
  • Prova a regolare manualmente la velocità della pompa
    • Per aumentare la velocità della pompa, trascina il punto più a sinistra del grafico della curva verso l'alto
    • Per ridurre la velocità della pompa, trascina il punto più a destra del grafico della curva verso il basso
  • Spegni il PC e controlla i collegamenti di alimentazione del Kraken.

Se il problema persiste, significa che probabilmente si tratta di un problema hardware che richiederà la sostituzione del Kraken in garanzia. 

 

Hai delle domande che non sono coperte da questa guida o hai bisogno di ulteriore assistenza? Non esitare a contattare il nostro team di assistenza clienti e uno dei nostri simpatici agenti di supporto sarà lì per aiutarti.

Vuoi rimanere aggiornato su tutto quello che riguarda NZXT? Unisciti a noi nell'ufficiale Comunità Discord di NZXT per restare al passo con i nostri ultimi prodotti, le prossime vendite e partecipare alle discussioni su tutto, dal hardware del PC ai giochi.

Puoi anche seguirci ai seguenti link:

@NZXT su Twitter
@NZXT su Instagram
@NZXT su TikTok

Articoli in questa sezione

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 11 su 211
Condividi

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.