Come risolvere il problema delle temperature elevate di CPU o GPU

Altre domande? Invia una richiesta

Qual è il normale range di temperatura per la CPU?

Temperature normali per la CPU sono 

  • 30-45 °C con il computer inattivo
  • 50-80 °C con il computer sotto carico
  • 90 °C e più indicano un computer surriscaldato

Cosa devo fare se le temperature della CPU aumentano oltre il normale range?

  • Verifica l’eventuale presenza di polvere all’interno del sistema/case (filtri ventole, ventole, ecc.) e se necessario pulisci.
  • Accertati che non ci sia qualcosa che ostacola il flusso d’aria all’interno del case.
  • Controlla che le ventole/il refrigeratore stiano funzionando alla velocità corretta.
  • È possibile tentare di utilizzare una curva della ventola più aggressiva per creare un maggior flusso d’aria all’interno del sistema.
  • È possibile, inoltre, provare a sostituire la pasta termica della CPU, specialmente se si sta utilizzando lo stesso sistema da molto tempo.
  • Se hai effettuato l’overclocking della CPU, questo potrebbe aver generato eccessivo calore. Raccomandiamo di tornare alla velocità/a clock standard affinché l’overclocking non costituisca la causa del surriscaldamento del PC.
  • Accertati che il computer non si trovi sotto carico eccessivo. Tenere aperti più programmi può influire sulla temperatura del computer.

Qual è il normale range di temperatura per la GPU?

Temperature normali per la GPU sono

  • 30-45 °C con il computer inattivo
  • 45-85 °C con il computer sotto carico
  • 90 °C e più indicano un computer surriscaldato

Cosa devo fare se le temperature della GPU aumentano oltre il normale range?

  • Accertati che non ci sia qualcosa che ostacola il flusso d’aria all’interno del case. Verifica l’eventuale presenza di polvere all’interno del sistema/case.
  • Accertati che stia funzionando a clock standard e non sia in overclock.
  • Incrementa il profilo ventola rendendolo più aggressivo per veicolare una maggiore quantità d’aria verso la GPU.
  • Con alcuni giochi talvolta è necessario attivare Vsync affinché la GPU non si spinga in autonomia verso i massimi frame rate che può raggiungere, fatto che potrebbe comportare surriscaldamento. Questo bloccherà la GPU permettendole di presentare solo il massimo frame rate che il display può raggiungere.

Se la ventola della GPU non gira significa che è rotta?

Alcune ventole di GPU non iniziano a girare fino a che non raggiungono una determinata soglia di temperatura, che solitamente si aggira sui 60 °C. Non preoccuparti se a temperature inferiori a 60 °C le ventole non girano.

Articoli in questa sezione

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 10 su 42
Condividi

Commenti

0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.